Volotea, la nuova compagnia per voli low cost da Venezia

 Boeing 717 Volotea Una nuova compagnia aerea sta per entrare nel mercato dei voli low cost in Italia. Spagnola, ma con base all’aeroporto Marco Polo di Venezia, Volotea inizierà a volare sui cieli italiani e di tutta Europa dal 5 Aprile 2012. Fondata da Carlos Muñoz e Lázaro Ros, gli stessi ideatori di Vueling, ora la terza compagnia low cost europea dopo Ryanair ed easyJet, Volotea servirà inizialmente 5 destinazioni in Italia (Brindisi, Cagliari, Olbia, Palermo, Reggio Calabria e Venezia) e altre 9 in Europa (Alicante, Bilbao, Bordeaux, Budapest, Cracovia, Malaga, Oporto, Salonicco e Santiago di Compostela), che diventeranno 24 entro l’Estate 2012.

Tutte le 9 destinazioni internazionali sono città attualmente non servite da altrai vettori dall’aeroporto di Venezia. Altre rotte in Italia prevedono Venezia-Brindisi, Venezia-Cagliari, Venezia-Olbia e Venezia-Reggio Calabria, Ancona-Palermo, Genova-Palermo e Trieste-Palermo.

Il servizio di Volotea prevede voli senza scali, posti assegnati e l’utilizzo di Boeing 717 con 5 posti per fila (2 + 3), per un totale di 125 posti a sedere. Logo Volotea, compagnia aerea low cost

I biglietti possono già essere acquistati sul nuovo sito www.volotea.com con prezzi a partire da 19€ a tratta ed una speciale promozione che mette in palio 100 biglietti gratis ogni giorno fino al 4 Aprile (registrandosi alla newsletter Volotea nel giorno del proprio compleanno).

CONDIVIDI