Camicie fatte a mano Thomas Pink, cravatte e abbigliamento stile british

 Camicie Thomas Pink, logo Storica sartoria inglese, con sede a Chelsea e da alcuni anni appartenente al gruppo del lusso LVMH (Louis Vuitton), Thomas Pink prende il nome da un celebre sarto del XVIII secolo, e annovera tra i suoi clienti personaggi come Gwyneth Paltrow, Hugh Grant e Bill Clinton.

Realizzate a mano, e con un taglio generalmente classico, le camicie Thomas Pink strizzano l’occhio anche ai più giovani e ai meno inamidati, con disegni moderni e colori vivaci, tanto che recentemente il marchio ha creato una cravatta con al suo interno una tasca per l’iPod.

 Camicia donna Thomas Pink  Accessori uomo Thomas Pink  Camicia uomo Thomas Pink

Oltre alla collezione per uomo, con camicie, cravatte di seta, maglioni, pigiami, boxer e accessori vari, Thomas Pink produce anche una linea per donna di camicie, maglie in cashmere, pigiami e accessori come sciarpe e oggetti in pelle.

 Maglia cashmere uomo I negozi monomarca si trovano soprattuto in Inghilterra (più di 10 a Londra) e negli Stati Uniti (il più grande è a New York), oltre che a Parigi, Dublino, Shangai, Pechino, Bangkok e Dubai.
Gli acquisti possono essere effettuati anche online, con possibilità di scegliere in base ai dettagli tra i numerosi modelli di camicie e cravatte disponibili.

Sito: www.thomaspink.co.uk

CONDIVIDI