Da Moschino la cover iPhone con patatine McDonald’s, prezzo 48 euro

Dall’estro di Jeremy Scott, nuovo direttore creativo di Moschino, nasce una collezione Autunno Inverno 2014-2015 interamente ispirata alla cultura pop. Come un moderno Andy Warhol, Scott reinterpreta i brand ed i prodotti commerciali più conosciuti della nostra epoca, facendoli diventare accessori e capi da indossare.

Cover iPhon Moschino con patatine fritte McDonalds

Cereali per la colazione, popcorn, tavolette di cioccolato, scatole di pomodori, il cartone animato SpongeBob e McDonald’s sono alcuni degli elementi che Jeremy Scott utilizza per personalizzare abiti da sera, tubini, pellicce, cappotti, gonne, felpe e borse. Proprio i colori ed il logo del fast food americano aprono la sfilata, con sotto le note di From Disco To Disco, e le modelle iniziano a sfilare avvolte negli inconfondibili colori rosso e giallo, con vassoi che portano borse, il logo con la M che diventa a forma di cuore, un po’ Moschino e un po’ McDonald’s, patatine fritte e scatole dell’Happy Meal che diventano accessori. Gran finale poi con l’abito da sposa, in cui i valori nutrizionali fanno da tessuto.

L’accessorio più desiderato è da subito la cover per iPhone con le patatine del McDonald’s, che, altra novità, è in vendita dal giorno successivo alla sfilata nelle boutique Moschino, sullo shop online ufficiale e in altri selezionati negozi, nella capsule collection “Fast Fashion – Next Day After The Runway”, composta da 10 pezzi tra cui borsette in pelle, felpe e abiti personalizzati con la nuova M, il vestito con Mr. Funtastik, la cintura rossa e gialla con logo Moschino e la t-shirt indossata da Jeremy Scott durante la sfilata, con l’irriverente scritta I don’t speak italian but I do speak Moschino.
La cover per iPhone è in vendita al prezzo di 48€.

Qui il video della sfilata Moschino:

CONDIVIDI