Reoose.com, l’eco-store del riutilizzo e del baratto online

Reoose.com, l’eco-store del riutilizzo e del baratto online

 Logo Reoose.com Nato da un’idea di Luca e Irina, coppia nella vita e ora anche nel lavoro, Reoose è un sito il cui scopo è di offrire un rimedio alla tendenza attuale di acquistare più oggetti di quelli che ci servono, spesso inutili, che ben presto finiscono nelle discariche quando ancora possono essere utilizzati e tornare utili a qualcuno. La loro filosofia è quella delle 3R: Riduzione dei rifiuti, Risparmio e Riciclo.

Reoose (si legge come re-use) funziona come un sito di annunci, ma senza scambio di denaro tra acquirenti e venditori: chi vende guadagna un certo numero di crediti, che vengono invece spesi da chi acquista. Alla registrazione vengono regalati 5 crediti per i primi baratti, che possono anche essere acquistati al costo di 25 centesimi l’uno, oppure donati ad organizzazioni Onlus per l’acquisto di prodotti sul sito.

 Reoose, riciclo e baratto online

Il progetto è ambizioso e si propone di diffondere in tutto il mondo la cultura del riciclo, anche tramite l’inserimento di corner dedicati all’interno di locali e attività commerciali. Dall’abbigliamento ai prodotti di elettronica, dagli articoli per bambini agli oggetti davvero inguardabili, ogni articolo è diviso per categoria e per città di provenienza, e classificato come nuovo o usato.

Per registrarsi e cominciare a curiosare tra gli articoli in baratto, basta andare su www.reoose.com, mentre altre informazioni sul progetto si trovano nel blog e sulla pagina Facebook. Qui sotto, un video che ne spiega il funzionamento: