Raccolta bollini Esselunga 2015, coltelli Zwilling da collezionare al volo

Raccolta bollini Esselunga 2015, coltelli Zwilling da collezionare al volo

Torna anche quest’anno una delle iniziative più di successo della catena di supermercati Esselunga: la collezione tramite bollini. Dopo le posate Sambonet, i piatti Villeroy & Boch, le pentole Alessi, le pirofile Emile Henry, i bicchieri RCR, le tovaglie Pratesi, questa volta è il turno dei coltelli da cucina di Zwilling J.A. Henckels. Niente bollini adesivi da attaccare su una scheda, ma bollini elettronici che saranno caricati direttamente sulla propria carta Fidaty e appariranno di volta in volta sullo scontrino.

Bollini Esselunga coltelli Zwilling

Come funziona

Dal 29 gennaio al 6 maggio 2015, presentando la Carta Fìdaty nei supermercati Esselunga, si riceverà un bollino elettronico ogni 25€ di spesa e/o 50 punti fragola (in un unico scontrino). Una volta raggiunto un numero sufficiente di bollini, è possibile richiedere il premio aggiungendo un contributo in denaro, con un minimo di 10 bollini e 6€.

Dall’app ufficiale Esselunga è inoltre possibile controllare lo stato della propria raccolta e i bollini mancanti tramite una cartolina virtuale.

Catalogo coltelli e bollini richiesti

  • Coltello verdura: ideale per tagliare con facilità e precisione frutta e verdura, o per realizzare guarnizioni sofisticate. Lunghezza lama, 8 cm. 10 bollini + 6 euro.
  • Spelucchino: coltello multiuso, pulisce, sbuccia ed è ideale per il taglio di piccoli vegetali o frutti. Lunghezza lama, 10 cm. 10 bollini + 6 euro.
  • Coltello carne e salumi: ha una lama piatta e sottile, lunga 16cm, ideale per affettare salumi e arrosti. 15 bollini + 10 euro.
  • Coltello pane: con una lama lunga e dentellata da 20cm, per tagliare facilmente la crosta del pane in modo semplice e uniforme. 15 bollini + 13 euro.
  • Coltello Santoku: ideale per la preparazione di carne, pesce e piatti tipici della cucina asiatica, ha una lama affilata e lucida di 18cm. Gli alveoli creano una zona d’aria tra la lama e l’alimento riducendo l’attrito e rendendo il taglio molto scorrevole. 20 bollini + 14 euro.
  • Coltello chef: adatto per affettare, tritare, tagliare e sminuzzare, è ideale per i professionisti e i cuochi per hobby. Lunghezza lama, 20 cm. 20 bollini + 14 euro.

Coltelli Zwilling Five Star Esselunga

Completa la collezione il ceppo, ideale per riporre in sicurezza tutti i coltelli Zwilling ***** FIVE STAR mantenendoli a portata di mano. Non fa parte della raccolta bollini ma si può ottenere in tre modi: acquistandolo al prezzo intero di 24, 90€; con 1000 punti Fidaty + 10€; con 2000 punti Fidaty.

Ceppo coltelli Zwilling

Coltelli Zwilling ***** FIVE STAR

Marchio conosciuto in tutto il mondo per la qualità ed il design dei suoi prodotti, Zwilling J.A. Henckels nasce in Germania nel 1731 e utilizza per i suoi coltelli uno speciale acciaio con cromo e carbonio, prodotto secondo una propria formulazione, la colata speciale. Questo acciaio viene poi affinato con il trattamento criogenico FRIODUR per ottenere un coltello caratterizzato da elevata durezza, flessibilità e resistenza alla corrosione.

I 6 coltelli della promozione Esselunga, dalla forma sinuosa ed elegante, fanno parte della linea ***** FIVE STAR, nata dalla collaborazione con chef professionisti. Grazie alla tecnologia SIGMAFORGE, ogni coltello è forgiato in un unico pezzo, assicurando una geometria perfetta e un’affilatura di taglio fuori dal comune. Un sistema di monitoraggio laser garantisce alla lama un’angolazione di taglio ottimale, mentre l’impugnatura ergonomica con manico arrotondato rende l’utilizzo confortevole e sicuro.

Per l’occasione Esselunga ha creato il sito dedicato www.collezionatelialvolo.it, dove oltre al regolamento della raccolta e a informazioni sui coltelli si possono trovare video e foto che spiegano l’utilizzo di ciascuno, un manuale in PDF per la loro manutenzione, il gioco Crazy Kitchen (simile al famoso Fruit Ninja) e la sezione “Ricette con amici”.

  • Marcus

    Buon giorno,
    se qualcuno avesse i bollini e non li usasse sarebbe così gentile da donarmeli? 🙂

    Grazie! 🙂