Sui voli Ryanair cellulari e tablet sempre accesi in modalità aereo

Sui voli Ryanair cellulari e tablet sempre accesi in modalità aereo

Continuano le novità della compagnia low cost Ryanair, il cui obiettivo sembra essere decisamente diventato quello di cercare a tutti i costi la soddisfazione dei propri clienti (e non più il guadagno immediato ed il risparmio esasperato sui costi). Dopo il sito completamente rinnovato, il secondo piccolo bagaglio a mano e, per ultima, l’introduzione dei posti assegnati per tutti i passeggeri (casuale e gratuita oppure a pagamento con scelta del posto), l’ultima novità riguarda l’utilizzo dei dispositivi elettronici a bordo.

Modalità uso aereo Ryanair

Come ormai risaputo, cellulari, tablet e altri apparecchi, soprattutto se con connessioni attive, potrebbero interferire con le apparecchiature di bordo e mettere a rischio la sicurezza del volo, in particolare durante le fasi più delicate come il decollo e l’atterraggio. Da alcuni anni, però, negli ultimi modelli è quasi sempre disponibile la funzione modalità aereo, che disattiva in automatico qualsiasi connessione (Wi-Fi, 3G, Bluetooth, etc..); quello che in molti si chiedevano era perché, nonostante la modalità uso aereo attiva fosse comunque obbligatorio spegnere comunque i dispositivi all’inizio e alla fine del volo.

Dal 6 febbraio 2014, come annunciato da Ryanair sul suo sito, questo non sarà più necessario su tutti i suoi voli,  e i passeggeri potranno utilizzare i propri dispositivi elettronici portatili (smartphone, tablet, e-reader e lettori MP3) per l’intera durata del volo, a condizione che sia stata attivata la modalità aereo e che siano rispettate tutte le dimostrazioni e le indicazioni sulla sicurezza. Niente più attese quindi a fine volo per aspettare la riaccensione del proprio cellulare: basterà disattivare l’uso aereo, non appena consentito, ed in pochi secondi si tornerà ad essere di nuovo connessi. E dal momento in cui si sale a bordo fino al disimbarco sarà possibile ascoltare musica, leggere un e-book, guardare un film, giocare o scattare foto senza interruzioni (ricordandosi ovviamente di attivare la modalità aereo).

L’utilizzo dei dispositivi elettronici per tutta la durata del volo a bordo degli aerei Ryanair è stata resa possibile grazie alla recente approvazione di questa misura dalla IAA (Irish Aviation Authority), uno dei primi enti regolatori nel mondo a farlo.

Fonte: Volowcost.it