FUMOK, sigaretta elettronica che si compra in edicola, con spot di Emanuele...

FUMOK, sigaretta elettronica che si compra in edicola, con spot di Emanuele Filiberto

La pubblicità di FUMOK sta passando in televisione in questi giorni, facendo discutere per contenuti e protagonisti (più in basso il video). Nello spot, Emanuele Filiberto è seduto ad un tavolo di ragazze mentre fuma la sigaretta elettronica FUMOK, promettendo più benessere, più fiato e, su suggerimento della ragazza bionda, più sesso.

FUMOK Emanuele Filiberto

Sull’onda del recente successo delle sigarette elettroniche, FUMOK di OKCLUB può essere acquistata in farmacia o in edicola. Il prezzo è di 59,90 49,99 euro per lo starter kit, che contiene la sigaretta elettronica FUMOK con batteria ricaricabile, alimentatore di corrente, cavo USB, un contenitore per la ricarica liquida, manuale d’istruzioni e in omaggio un flacone di liquido con il sapore delle foglie di tabacco da 9mg di nicotina per ml. Le successive ricariche di liquido premescolato con aromi, con o senza nicotina, costano invece 9,99€ per flacone da 20ml.

Kit sigaretta elettronica FUMOK, prezzo 59,90 euro

La sigaretta elettronica FUMOK utilizza il modello Ego-W, in grado di erogare grandi quantità di vapore e con elevata autonomia della batteria e del serbatoio per il liquido. Le due feritoie sull’involucro esterno in metallo consentono di tenere sempre sotto controllo il livello del liquido nel serbatoio, mentre il drip tip (beccuccio) è in gomma semi rigida per una perfetta aderenza delle labbra ed una piacevole sensazione durante l’utilizzo. Il suo cleromizzatore (resistenza formata da un atomizzatore all’interno e da un serbatoio trasparente esterno), è in grado di contenere fino a 2 ml di liquido e ha una durata di circa 2-3 settimane; va sostituito quando si percepisce un calo della prestazione o un sapore sgradevole.

Fumook sigaretta elettronica

Come le altre sigarette elettroniche, anche FUMOK può essere usata soltanto dagli adulti maggiorenni, eccetto gestanti e persone intolleranti alla nicotina, e può essere fumata praticamente ovunque non essendoci divieti particolari.

Video della pubblicità FUMOK con Emanuele Filiberto di Savoia:

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale fumok.it, con spiegazioni e video di cos’è e come funziona la sigaretta elettronica, come usarla e come ricaricare il liquido. Il prezzo di FUMOK è di 59,90€ 49,99€, ed è in vendita nelle farmacie e nelle edicole. Acqusitandola entro il 31 maggio 2013 è possibile partecipare al concorso FUMOK che mette in palio 1 iPad, 1 iPhone, 1 ricarica telefonica da 1000 euro e un soggiorno benessere.
Trattandosi di un prodotto che contiene nicotina, raccomandiamo di prestare attenzione al suo utilizzo e di usarlo con moderazione.

Update: lo starter kit (senza liquido) FUMOK costa ora 49,99€ ed è acquistabile anche online sul sito shop.fumok.it.

  • norberto

    pubblicità orrenda, io ho 18 anni, mai studiato marketing ma saprei fare una pubblicità migliore! guardate e imparate http://www.youtube.com/watch?v=Xi0bYeFbN4E

  • GIUSEPPE

    LE RICARICHE???????????

  • Roberto Tarozzo

    “Svaporare” impunemente nei locali pubblici sembra diventato lo sport nazionale, e infrangere le regole della “buona educazione” è una caratteristica tutta Italiana. Sino a quando non verrà dimostrata la “presunta” pericolosità sarebbe quindi opportuno che ognuno “svaporasse” a casa propria. Nessuno nega l’utilità di questo mezzo innovativo che evidentemente ha aiutato a smettere di fumare migliaia di persone, ma l’educazione civica è altra cosa. r|t

  • silvia cesari

    Che significa “svaporare impunemente”? tu sei un bacchettone maleducato. Se è consentita nei locali pubblici devi stare zitto e ingoiarti il rospo.

  • fernando de nittis

    A proposito di FumoOK.
    Sono un rivenditore (Edicola) di questa sigaretta da una settimana.
    Quasi tutti i clienti mi hanno restituito queste sigarette per una serie d’inconvenienti che si sono verificati che adesso vi elenco:
    1) Dopo due giorni d’uso la cartuccia di plastica contenente il liquido si è bruciata;
    2) Dopo tre giorni d’uso tre sigarette non si riesce piu’ a caricarle, nel momemto che si mettono sottocarica la stessa si presenta già carica pero’ non si accende quando la si ricompone;
    3) Le ricariche del liquido sono introvabili, quindi il cliente dopo tre giorni d’uso è costretto se non vuole spendere di nuovo 60 euro, ad andarsi a comprare le sigarette normali;
    Vi chiedo.
    E’ possibile risolvere questi inconvenienti?
    E’ possibile sostituire il prodotto non funzionante?
    Voi m’insegnate, una cattiva pubblicità di questo articolo sarebbe la fine della vendita, che devo dire francamente forse anche per il basso prezzo di vendita, stava andando a gonfie vele.
    Resto nell’attesa di una gradita e urgente risposta.
    Grazie
    Edicola
    Fernando De Nittis
    Peschici FG

  • silvia cesari

    Non vedo niente di male in questo spot (ammesso che la sigaretta elettronica non sia nociva) perchè non la si potrebbe fumare nei locali pubblici? Perchè questa persecuzione nei confronti dei fumatori? Non possiamo fumare nè quella vera nè quella finta…è troppo!

  • Daniele

    Vorrei dire al signore dell’edicola che le rcariche per questo modello di sgaretta altro non é che il liquido usato in tutti gli altri tipi.di sigarette elettroniche vendute da qualsiasi altra.marca,quindi i suoi clienti agevano un alternativa al.ricomprare le sigarette,inoltre per le sigaretteche dopo essere caricate non si accendevano é probabile che si fosse inserito il blocco di sicurezza che é presente su tutte le batterie ego e come ultima cosa,a titolo informativo le volevo dire che il prezzo di questa sigaretta non é affatto besso come dice lei,al contrario,60 euro.per u.a ego-w é um furto bello e buono s considera che si possono trovare in giro anke alla meta del prezzo.

  • Daniel
  • Io compro da http://www.mr-smoke.it e trovo tutto il meglio del mercato delle sigarette elettroniche,servizio super.Lo consiglio

  • Mario

    Non capisco cosa ci sia di male in questo spot. Io uso la fumok da mesi e mi trovo benissimo, ho risparmiato un sacco di soldi e ho ripreso anche fiato. La consiglio piuttosto a tutti… buttate le sigarette normali e passate a questa! È il miglior investimento che possiate fare per voi stessi!

  • Antonio Morelli

    Uso la fumok da 2 mesi e non ho più toccato una sigaretta. Utilizzo anche il liquido citato nell’articolo, al sapore delle foglie di tabacco, e mi trovo benissimo. Fino ad ora non ho avuto neanche problemi a fumarla in locali pubblici, basta solo avere un pò di buonsenso

  • Ma è cara da morire, io le vendo con già un flacone da 10ml a scelta tra 30 aromi differenti a 63€ ma all’interno del kit vi sono due EGO W, è un furto bello e buono questo, capisco che ci si voglia guadagnare da un prodotto, ma rubare non lo ammetto.

  • Stefania

    Ottima la fumok e sopratutto buonissimo il gusto alle foglie di tabacco!

  • Paolo

    Io uso la fumok e devo dire che non ho più toccato una sigaretta, ne fumavo 20 al giorno e sono riuscito a toglierle di mezzo!

  • Anna De Paoli

    Fumavo sigarette da 10 anni ma fumok è diventata un’ottima alternativa

  • Sabrina

    io la fumo….. ed è fantastica…… da quando ho la fumok mi sono dimenticata delle vecchie sigarette

  • Gio

    Davvero penso anche io che non sia un vero affare il prezzo della fumok poiché io sono un rivenditore e le ego w le vendo 45 euro il flacone della migliore marca sul mercato Flowerart da 10 ml lo vendo 5 € quindi mi sa che la fumok costi 13 € in più ed è la stessa sigaretta boh io non capisco la gente poi si informa e sceglie .

  • alberto

    salve io lavoro in un negozio specializzato nella vendita di questo prodotto ovviamente non fumok io dico come si puo vendere una e sig in un edicola che in 90% delle volte e’ anche tabaccheria poi voglio vedere se il venditore serve un servizio di assistenza al cliente in caso di guasto al serbatoio del liquido o alla batteria se ha problemi e poi il gusto del liquidi spero si possa provare come in negozio da me….non aggiungo altro

  • Giulio

    La uso personalmente: la Fumok è davvero un ottimo prodotto.

  • nicolap

    io l’ho appena comprata il prezzo forse non è il massimo ma la pubblicità ovviamente non è certo gratis è ovvio che costa un pò di più di quelle non pubblicizzate. la mia domanda è ma dove si trovano i ricambi?

  • Silvana

    Il problema non è se funziona o non funziona, certo che funziona! E’ una normalissima Ego W phantom, il problema è che la vendono ad un prezzo esagerato e sicuramente senza la consulenza e il post-vendita che offre un negozio. Io nel mio negozio la vendo a 30,00 euro (la metà) in tanti colori a scelta, con garanzia, provando vari liquidi di marche prestigiose. Quindi, capisco perfettamente chi si trova contento dell’acquisto, ma perchè non sà quanto avrebbe potuto risparmiare… Inoltre in negozio si ha una scelta più vasta, si provano vari tipi in base a quante sigarette si era abituati a fumare e non ci si limita ad un solo modello !
    Insomma, ognuno è libero di buttare i propri soldi come vuole, ciò che posso dire e che nel mio negozio, quasi tutti i giorni si presentano persone rimaste deluse dalle sigarette acquistate in farmacia, a prezzi altrettanto esosi. Penso che i clienti delle edicole e tabaccherie, non tarderanno a venire!

  • Caro presidente fumok, scusa disturbo piacere possibile aiutare il contributo sponsorizzata noi consigliere pensare accettare ?, la mia squadra asd sordapicena (non udenti), per calcio a 5 over 40 perche’ prossimo l’anno 2014 importante sport utile noi giocatori sordi voglio sponsor Fumook !!!, la mia squadra sordapicena gia’ due volte scudetto campioni di Italia anno 2009 e 2013. Indirizzo asd sordapicena via Alfieri,94/a – 63074 San Benedetto del Tronto (ap). Grazie gentile arrivederci. Presidente Bruni Augusto

  • LUSSY

    QUANTE POLEMICHE….LE SIGARELETTRONICHE….(ultima generazione)…SONO TUTTE UGUALI!!! CAMBIANO I PREZZI, INFORMATEVI !

  • Marco

    Ah ah ah! “ultima generazione”.. bella questa. Ego W (o Phantom) è sul mercato da almeno 3 anni, abbiamo iniziato quasi tutti con quella e i vari CE. Marchiate/brandizzate con vari nomi di franchaising e non (sto FumOK è l’ennesimo), sono sempre la stessa roba tutta uguale, tutta cinese (ma non v’è nulla di male in questo. Sono TUTTE cinesi!). Non sono nulla di particolare, funzionano bene col solito rischio dei pezzi fallati.
    A parte Filiberto che è ridicolo come e più del solito (ma avrà davvero tutto sto bisogno di sputtanarsi a quel modo?), suggerirei all’azienda una maggiore serietà, onestà e di affidarsi a canali di distribuzione specializzati. I negozi fisici “onesti” la vendono intorno ai 30 Euro e negli shop OnLine la trovi tra i 15 e i 20 Euro; quindi gente svegliatevi ed informatevi (su Google trovate di tutto). Il sistema è efficace per smettere/sostituire con le “bionde”, davvero! ma il mercato non può approfittarsi dell’ignoranza. I nuovi e principianti clienti si perdono nel giro di pochi giorni, non appena si informano un minimo, e passano ad altro.
    Tanto dal prossimo gennaio la pubblicità sarà vietata e pure l’elettronica subirà le accise del tabacco e derivati.. pensate che “prezzacci” con l’aggiunta del 58,5%; morte annunciata dei vari FumOK.. AH AH!
    A proposito delle “ricariche”, si chiamano “Eliquid”, e si trovano ovunque nei negozi di Ecig (oltre che in rete ovviamente). Giornalai e farmacisti manco sanno cosa siano (a meno che non siano “svapatori” a loro volta). La nicotina non è obbligatoria, ci sono in varie gradazioni e l’obbiettivo di ogni svapatore è proprio quello, ridurre la dipendenza da nico fino ad arrivare a 0 e godersi solo più il piacere di un buon aroma senza più nessun rischio per la salute.
    Dopo i primi tempi i liquidi te li fai da solo, le “componenti” per miscelare la base si acquistano in farmacia (quindi sicurissimi), al negozio specializzato (o in rete) compri solo più le boccettine di “aromi puri” da aggiungervi in poche gocce.. con un ulteriore grandissimo risparmio.
    Anche la Ego (questo sistema da “principianti”) dopo poche settimane la butti via e passi ad altro, più piacevole, soddisfacente ed appagante.. ovviamente più grosso e pesante, ma che permette di godere appieno del vapore inalato anche a bassissime o nulle percentuali di nicotina. Diventa un hobby molto tecnico, ti fai i liquidi, ti rigeneri i sistemi di alimentazione e ti costruisci pure i “vaporizzatori personali”.. una bella storia insomma.
    Ripeto gente, informatevi, navigate.. soprattutto smettete di fumare e lasciate perdere questi “venditori di fumo”.
    FumOK avrà vita molto breve.. come tanti altri.

  • Marco

    … poi fantastico ( e preoccupante) quel rivenditore/edicolante che non ne capisce nulla e vende prodotti così tanto per.. credendo forse di aver fiutato il grande affare. Occhio gente che stiamo parlando comunque di roba seria e minimamente pericolosa nelle mani sbagliate. Che le edicole continuino con i giornaletti rosa da 4 soldi va..
    In questo caso la regolamentazione era auspicabile e più che giusta! che “muoiano” pure le aziende incopetenti e poco serie!!

  • Marco

    ..ah, e i 20 Euro in rete sono per un kit doppio! Fate un po’ voi……

  • bruno

    ciao a tutti io con la sigaretta elettronica ci son stato colpito da un infarto fulminante un intervento di 4 lancio plastica non capisco se prima di venderlo viene controllata o dopo che sei colpito i dottori dicono che dipende tutto dal fumo come il mio caso
    dopo l’intervento mi a detto e da tabbaci non si può discudere

  • Marco

    Bruno,
    quanto e da quando fumavi prima di iniziare con l’elettronica?

  • Comprare la sigaretta elettronica dal giornalaio…Al tabacchino…Al supermercato…In salumeria…In ferramenta , e perchè no,a breve anche al bar.
    L’e-cig è diventata ormai un “oggetto” privo di consulenza,ebbene si LA CONSULENZA quella che dovrebbe essere fatta ad ogni cliente o fumatore di bionde.
    Comprare l’e-cig nei “posti” sopracitati è come avere un problema all’auto e andarlo a risolvere dal FRUTTIVENDOLO.