Saldi invernali 2008

Saldi invernali 2008

Quest’anno i saldi di fine stagione inizieranno prima del solito, con Napoli pronta a partire già il 2 Gennaio (lo scorso anno era il 5 gennaio), mentre nella maggior parte delle Regioni inizieranno il 5. Calabria e Molise saranno le ultime regioni a far partire i saldi, il 15 gennaio.

Ecco il calendario completo, regione per regione:

Abruzzo (L’Aquila)
5 gennaio – 18 febbraio

Basilicata (Potenza)
7 gennaio – 7 marzo

Calabria (Catanzaro)
15 gennaio – 28 febbraio

Campania (Napoli)
inizio il 2 gennaio, salvo provvedimenti comunali

Emilia Romagna (Bologna)
5 gennaio – 5 marzo

Friuli Venezia Giulia (Trieste)
12 gennaio – 31 marzo (max 9 settimane)

Lazio (Roma)
dal 5 gennaio, per 6 settimane

Liguria (Genova)
dal 6 gennaio, max 45 giorni

Lombardia (Milano)
inizio il 5 gennaio , max 60 giorni

Marche (Ancona)
5 gennaio – 1° marzo

Molise (Campobasso)
15 gennaio – 28 febbraio

Piemonte (date a discrezione del comune)
A Torino saldi dal 5 gennaio al 29 marzo

Puglia (Bari)
5 gennaio – 28 febbraio (salvo delibere)

Sardegna (Cagliari)
8 gennaio – 8 marzo

Sicilia (Palermo)
5 gennaio – 5 marzo (salvo delibere)

Toscana (Firenze)
7 gennaio – 7 marzo

Umbria (Perugia)
7 gennaio – 7 marzo

Valle d’Aosta (Aosta)
10 gennaio – 31 marzo

Veneto (Venezia)
5 gennaio – 28 febbraio

Trentino Alto Adige (periodo a discrezione del comune)
Provincia di Trento: 7 gennaio – 29 febbraio, Val di Fassa esclusa
Provincia di Bolzano: 7 gennaio – 16 febbraio, tranne Sesto, Malè e San Martino

Come sempre, fate attenzione agli sconti applicati, che devono essere riportati insieme al prezzo normale di vendita e a quello finale; i cambi, lasciati alla discrezionalità del negoziante, sono obbligatori entro 2 mesi in caso di merce difettata. Buono shopping.

  • Pingback: Saldi 2008, siete pronti?()

  • Vincenzo

    Bravi a Napoli e in Campania, la loro scelta è sicuramente più intelligente di quella Lombarda. Evidentemente la comodità dei cittadini non sta a cuore ai sapientoni che gestiscono il sistema in Lombardia.

  • mario da roma

    con questi saldi fatti in questo modo, il 5 dicemre, il cliente non compra piu dai primi di Dicembre,quindi il commerciante puo’ vendere non guadagnado? mi sa prorio di no. sapendo che i SALDI DI FINE STAGIONE si fanno ai primi di stagione fate voi le conclusioni del caso.
    Ma non sarebbe meglio per tutti regolarizzare seriamente il settore per il rispetto del ClIENTE e del lavoro del commerciante’. Purtroppo il commercio non ha un associazione che tutela seriamente i loro diritti e il loro lavoro, per lo stesso interesse del cliente.

  • mario da roma

    Se si vuol fare sul serio i SALDI DI FINE STAGIONE andrebbero fatti per due/tre settimane a fine Febbraio, cosi’ si vedrà il vero saldo, tanto oltre le due settimane è superfluo, così facendo i prezzi potranno essere piu’ bassi tutto l’anno.

    Ma signori miei il commerciante può comprare la merce e dopo pochi giorni, che non si è venduto più tanto, svendere a prezzi scontati?????.

    Poveri voi e noi.

  • I saldi vanno bene purtroppo in genere almeno nel mio caso arrivano sempre quandi i soldi sono pochi. auguri – buon acquisto – per tutti.

  • nancy

    non voglio commentare i saldi, vorrei solo sapere una cosa, è vero che apriranno un negozio zara a messina??? non so se questa notizia è vera oppure no, perchè non viene detto da nessuna parte!se la risposta è positiva si può sapere anche il periodo di apertura??? grazie….

  • mari

    ormai con i prezzi di marchi discreti bisogna aspettare per forza i saldi.anche se detesto comprare ai saldi…la verita’ e’ che stiamo messi proprio male.ciao a tutti,mari.