Calendario saldi invernali 2009

Calendario saldi invernali 2009

In molte regioni i saldi di quest’anno avranno inizio già il 3 gennaio, in alcune addirittura venerdì 2, quindi cominciamo da subito a pubblicare il calendario, incompleto, che aggiorneremo nei prossimi giorni via via che le date saranno confermate.

Ecco il calendario aggiornato, regione per regione (tra parentesi il capoluogo di provincia):

Saldi abbigliamento - Inizio saldi invernali 2009Abruzzo (L’Aquila)
dal 10 gennaio al 10 marzo

Basilicata (Potenza)
dal 2 gennaio al 2 marzo

Calabria (Catanzaro)
3 gennaio – 28 febbraio

Campania (Napoli)
inizio saldi il 2 gennaio, fino al 1° aprile

Emilia Romagna (Bologna)
3 gennaio – 7 marzo

Friuli Venezia Giulia (Trieste)
2 gennaio – 31 marzo

Lazio (Roma)
dal 3 gennaio al 13 febbraio

Liguria (Genova)
dal 3 gennaio al 16 febbraio

Lombardia (Milano)
inizio saldi il 3 gennaio, max 60 giorni

Marche (Ancona)
6 gennaio – 1° marzo

Molise (Campobasso)
2 gennaio – 28 febbraio

Piemonte (Torino)
3 gennaio – 27 febbraio

Puglia (Bari)
3 gennaio – 28 febbraio

Sardegna (Cagliari)
8 gennaio – 8 marzo

Sicilia (Palermo)
3 gennaio – 15 marzo

Toscana (Firenze)
7 gennaio – 7 marzo

Umbria (Perugia)
7 gennaio – 7 marzo

Valle d’Aosta (Aosta)
dal 10 gennaio al 31 marzo

Veneto (Venezia)
3 gennaio – 28 febbraio

Trentino Alto Adige (periodo a discrezione del comune)
Provincia di Trento: dal 7 gennaio al 21 febbraio
Provincia di Bolzano: dal 7 gennaio al 28 febbraio

Raccomandiamo come al solito di fare attenzione agli sconti applicati, che devono essere riportati insieme al prezzo normale di vendita e a quello finale; i cambi, lasciati alla discrezionalità del negoziante, sono obbligatori entro 2 mesi in caso di merce difettata.

  • max

    Che stronzata, ma noi come facciamo a vendere nel mese di dicembre,se fanno i saldi il 2 Gennaio?
    Chi è quel pazzo Italiano che aquista a prezzo pieno nel mese di dicembre?
    Sper che si sveglino !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • GGG

    NOVEMBRE E STATO UN MESE NERISSIMO X LE VENDITE. SI SPERAVA X NATALE MA NIENTE DI CHE NEANKE LA METTA’ DELL’ANNO PASSATO ORA SI STA IN ATTESA DEGLI SCONTI PER RECUPERARE ALMENO LE SPESE. SPERIAMO BENE. LA CRISI SI E VISTA GIA X I REGALINI DI NATALE CERCANO PREZZI BASSISSIMI E SCONTI………