Censimento on line o riconsegna in posta del Censimento 2011

Censimento on line o riconsegna in posta del Censimento 2011

 Censimento online Ogni 10 anni, l’ultimo è stato nel 2001, si svolge in Italia il Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. Effettuato dall’ISTAT, serve a rilevare la struttura demografica del paese e ad aggiornare le anagrafi dei comuni, raccogliendo dati sulla popolazione residente o presente soltanto occasionalmente, e sulle abitazioni e le loro caratteristiche.

Il Censimento viene effettuato tramite questionario, la cui compilazione è obbligatoria per legge; i dati raccolti sono sottoposti alla legge sulla protezione dei dati personali e vengono utilizzati esclusivamente a fini statistici.

 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Con il Censimento 2011, il 15°, oltre a compilare il questionario in forma cartacea e riconsegnarlo negli uffici postali e nei centri di raccolta dei comuni (dal 10 Ottobre 2011), è possibile compilare anche il questionario online (dal 9 Ottobre), collegandosi al sito censimentopopolazione.istat.it ed utilizzando la password presente nella prima pagina del proprio Foglio di famiglia. Dopo i problemi avuti nelle prime ore dal sito, quando è andato in tilt per l’accesso di più di 500mila persone, sembra che sia di nuovo possibile procedere alla compilazione del censimento on line, anche se non c’è nessuna fretta, perché la scadenza è fissata per il 20 Novembre 2011 (l’ultimo comunicato ISTAT parla addirittura di fine anno).

Nonostante in apparenza il questionario sembri complicato, la sua compilazione non è per niente difficile, facendo attenzione a seguire l’ordine delle domande, ed utilizzando la Guida alla compilazione in caso di dubbi.

 Censimento 2011 Italia