22 novembre 2017

Monthly Archives: gennaio 2014

Falso account Instagram Zara ItaliaComparsi già diverso tempo fa, periodicamente ritornano all’attacco dei falsi account Instagram che si spacciano per quelli ufficiali di grandi marchi, offrendo la possibilità di vincere voucher, gift card, buoni sconto e buoni spesa o altri omaggi alle prime tot migliaia di follower.

Sfruttando la pigrizia di chi non ha tempo o voglia per andare a verificarne la veridicità, o l’ingenuità di chi pensa “non è vero ma ci credo” o “provare non costa niente”, la bufala diventa subito virale e questi account riescono ad ottenere migliaia di follower in poco tempo, per poi magari cambiare nome e rimanere indisturbati nella lista dei Seguiti di chi ha abboccato.

A farne le spese miglia di ignari utenti che si ritrovano alle casse dei negozi a mostrare la schermata del proprio smartphone che in realtà non ha alcun valore, finendo per fare la figura dei creduloni tra i propri amici/follower.

Logo Bip MobileLo scorso 30 dicembre, gli oltre 220 mila utenti di Bip Mobile si sono improvvisamente trovati senza linea telefonica, con tutte le difficoltà legate al rimanere senza cellulare e a cercare di effettuare un cambio di operatore proprio durante le feste. L’operatore di telefonia mobile low cost, nato a fine 2012, ha dovuto infatti sospendere il servizio ai propri utenti per l’insolvenza nei confronti di Telogic (accusata da Bip Mobile di aver staccato le linee senza preavviso).

Mentre Bip Mobile ha avviato il processo di liquidazione, gli utenti stanno ancora cercando di capire in questi giorni come recuperare il credito residuo, effettuare la portabilità del numero e richiedere un eventuale rimborso per il disagio causato dall’interruzione del servizio senza preavviso.

Su Facebook è possibile consultare il gruppo Disservizio Bip Mobile con gli ultimi aggiornamenti da parte degli utenti, mentre allo stato attuale, alla luce anche delle ultime novità, la situazione è la seguente:

Portabilità del numero: nonostante debba essere garantita, in molti stanno avendo difficoltà in questi giorni visto che il numero di mnp (Mobile number portability) per gli operatori virtuali è limitato a 500 al giorno (richiesta è stata fatta nel frattempo ad AgCom affinché venga alzato il tetto). Il consiglio è quello di recarsi al più presto da un nuovo operatore almeno per conoscere le possibilità offerte.