24 ottobre 2017

Monthly Archives: novembre 2005

Puntuale come ogni anno ritorna una delle più attese promozioni Vodafone: Super Christmas Card, per inviare auguri e messaggi gratuiti verso tutti, durante il periodo delle feste.

Dal 27 Novembre al 17 Gennaio 2006, sarà infatti possibile attivare Super Christmas Card tramite le solite modalità: con una carta servizi da 8 euro (e chiamando il numero gratuito 42070) o direttamento dall’area Fai da te del sito 190.it (in questo caso il costo verrà scalato direttamente dal proprio traffico disponibile o addebitato nel proprio conto nel caso si disponga di un abbonamento).

Vodafone Christmas Card

Novità di quest’anno, Super Christmas Card sarà riattivabile alla scadenza per un altro mese.

Per completare la propria offerta di carte di credito (sempre rigorosamente gratuite) Fineco, una delle prime banche online italiane, ha lanciato in questi giorni la propria linea di carte prepagate ricaricabili.

Le carte, richiedibili direttamente dal sito, sono disponibili in 3 serie, tutte con le stesse condizioni ma in diversi colori e stili: Fashion, Art e Urban.

Fashion PlanetsFashion Bamboo

Le nuove carte ricaricabili fanno parte del circuito Visa Electron, e possono essere utilizzate esattamente come una normale carta di credito, per pagare nei negozi convenzionati Visa, effettuare prelievi in Italia e all’estero e soprattutto per acquistare online in tutta sicurezza e tranquillità.

Per chi vuole festeggiare l’ultimo giorno dell’anno nella capitale inglese, ecco solo alcuni della moltitudine di eventi in programma a Londra per il capodanno 2005/2006:

Alcune proposte dei club londinesi:

Carwash (anni ’70 e ’80, £38.50)
@ Club Aquarium, 256-260 Old Street

Fabric New Year (musica house, £35)
@ Fabric, 77a Charterhouse Street

Glitterati Hotel (house, garage e disco, £45)
@ Pacha, Terminus Place

Nasty Dirty Sex Music (musica house e dance, £35)
@ Ministry of Sound, 103 Gaunt Street

Se invece volete festeggiare il vostro capodanno a Londra in piazza, uno degli eventi sicuramente più spettacolari al mondo si svolge a Trafalgar Square, dove si festeggia l’arrivo del nuovo anno con i rintocchi del Big Ben. Sempre all’aria aperta, e sempre gratuito, lo spettacolo del Tamigi illuminato dalla grande ruota panoramica di Londra, the London Eye.

Anche quest’anno, con l’arrivo dell’inverno, la Regina delle Dolomiti si appresta ad essere una delle mete preferite dagli italiani, e non solo, dove trascorrere la tanto attesa settimana bianca, la notte di capodanno o anche soltanto un weekend tra neve, vetrine e locali alla moda.

Centro di Cortina
Immagine da 
cortina.dolomiti.com

Per quanto riguarda la stagione sciistica, l’apertura dei primi impianti è prevista per il prossimo 26 Novembre. Le novità di quest’anno sono la nuova seggiovia a 4 posti nella SkiArea Cristallo, e una seggiovia a 6 posti nella zona Tofana, in sostituzione delle precedenti Col Taron e Pie’ Merlo.
Nella stagione 2005-2006 Cortina celebrerà i 50 anni dai primi Giochi Olimpici Invernali in Italia, con eventi, atleti internazionali e una speciale mostra ospitata nel Municipio Vecchio.

Finalmente nei negozi i primi tre gioielli Nokia della serie N, cui seguiranno in futuro altri modelli (i prossimi saranno l’N71, l’N80ed il rivoluzionario N92, una vera e propria televisione portatile incorporata in un telefono cellulare).

Con i nuovi dispositivi Nokia Nseries, la casa finlandese compie un salto in avanti verso la convergenza digitale, riunendo in un solo apparecchio la comunicazione tramite telefono cellulare, l’intrattenimento, grazie al lettore musicale ed alla radio integrata, l’informazione per mezzo di contenuti Internet e la comodità della fotografia digitale di qualità (lenti Carl Zeiss per il cellulare N90). Il tutto con la grande attenzione al design che contraddistingue da sempre Nokia: i nuovi modelli sono realizzati con finiture in acciaio inox, diverse varianti di colore (dove il nero e l’argento la fanno da padroni) e forme innovative.
Alcuni dei nuovi telefoni multimediali sono dotati inoltre delle tecnologie XpressPrint, per stampare le foto direttamente dal cellulare, ed XpressMusic, che permette un accesso facile e veloce ai file musicale, la possibilità di condividerli e un audio di alta qualità.

Natale, tempo di Shopping…
Come ogni anno nel periodo che precede le feste, le principali città europee si preparano ad accogliere migliaia di visitatori, pronti a riversarsi nelle loro strade per acquistare i regali di Natale, curiosare tra i mercatini, o più semplicemente per vivere appieno l’atmosfera natalizia.

E sono proprio i mercatini natalizi ad attirare ogni anno un gran numero di persone; senza andare tanto distanti e oltrepassare i confini, l’Alto Adige offre numerose alternative per vivere la magia del Natale: 5 città e 5 mercatini, ognuno con le proprie caratteristiche, le proprie specialità in vendita e i propri spettacoli.

Mercatino di Bressanone
Immagine da brixen.org

Mercatino di Natale di Bressanone 26 Novembre – 6 Gennaio
Ogni giorno, fino ad Epifania, si possono ammirare sulle bancarelle di Piazza Duomo tante idee regalo e prodotti artigianali tipici della tradizione tirolese. Una visita è d’obbligo al Museo dei presepi all’interno del Palazzo Vescovile, per conoscere la storia di uno dei più antichi presepi, con una tradizione di oltre 800 anni.
(chiuso il 25 Dicembre e il 1 Gennaio)